Con un'informativa pubblicata sul proprio sito internet Cassa Forense ha illustrato le nuove modalità di riscossione dei contributi minimi previdenziali, dovuti dagli iscritti alla Cassa, che sono riscossi tramite M.Av. bancario e/o postale e, in via straordinaria, per il solo anno 2018 (C. di A. 11/1/2018), secondo specifiche differenti modalità in base al tipo di contributo. Qui maggiori informazioni.