Con il DM del 4 luglio 2019 il Ministero del Lavoro, di concerto con il Ministero delle politiche agricole, della Giustizia e dell'Interno, ha istituito un tavolo operativo per la definizione di una nuova strategia di contrasto al caporalato e allo sfruttamento lavorativo in agricoltura.