A partire dal 10 gennaio gli iscritti di Cassa Forense potranno inoltrare la domanda di pensione diretta via internet, utilizzando il portale istituzionale. La nuova modalità si aggiunge a quella tradizionale, e rappresenta una soluzione utile a snellire le procedure e velocizzare i tempi di lavorazione.

Per la compilazione dellchr("\1")istanza lchr("\1")utente viene guidato nei singoli passaggi. Con la domanda online sarà possibile fornire i dati reddituali eventualmente mancanti al fine di evitare richieste di integrazione ed allungamento dei tempi.