Sul sito internet del Notariato è stato pubblicato lo Studio n. 102-2022/A, che affronta il fenomeno della maternità surrogata, con lo scopo di capire quale sia la tutela giuridica a cui possono essere sottoposti i bambini nati all’estero tramite simili pratiche, che non sono consentite in Italia. 
A tal fine, nello Studio vengono analizzate, oltre alla normativa italiana e le convenzioni internazionali, anche i principi affermati nelle pronunce delle corti nazionali e internazionali in materia.

Dopo una introduzione generale sulla materia vengono esaminate le seguenti tematiche:


le tecniche e la legislazione sulla maternità surrogata; 
la tutela dei soggetti coinvolti;
la conservazione dello status filiationis acquisito all’estero; 
le possibili casistiche secondo il contributo della giurisprudenza.