Il decreto legislativo 13 luglio 2017, n. 116 ha esteso la tutela previdenziale assistenziale obbligatoria ai magistrati onorari, prevedendo l'iscrizione dei giudici onorari di pace e dei vice procuratori onorari alla Gestione Separata.
Con la Circolare n. 128 del 25 settembre 2019 l'Inps fornisce le istruzioni relative al loro inquadramento contributivo nella Gestione Separata in vigore dal 2017 e illustra le novità normative conseguenti all'entrata in vigore del decreto.
Nel documento vengono inoltre indicate le modalità di determinazione del reddito imponibile e della relativa contribuzione dovuta, oggetto di calcolo nell'ambito della dichiarazione dei redditi per ciascun periodo d'imposta.