Il Consiglio Nazionale del Notariato ha pubblicato lo Studio n. 128-2021/C, dal titolo Problemi in materia di deroghe alle distanze legali (riflessioni sull'orientamento attuale della giurisprudenza), approvato dalla Commissione Studi Civilistici il 14/02/2022.

Nel Documento:


origine dell'art. 873 cod. civ.
la disciplina integratrice delle regole contenute nel codice civile
la derogabilità convenzionale della disciplina e l'acquisto per usucapione
i problemi proposti dall'orientamento attuale della giurisprudenza: l'acquisto della servitù per destinazione del padre di famiglia e l'accertamento "convenzionale" dell'usucapione
la critica all'impostazione di maggioranza
i limiti di validità dei negozi con i quali si deroga alla distanza legale tra le costruzioni. Una possibile soluzione del problema.


Clicca qui per accedere al documento.