Entro questo termine i Sostituti c.d. "minimi" devono provvedere:

- al versamento delle ritenute sui redditi di lavoro autonomo operate nell'anno 2020 con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo;
- al versamento delle ritenute alla fonte su provvigioni corrisposte nell'anno 2020, con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo;
- al versamento delle ritenute alla fonte su indennità per cessazione del rapporto di agenzia corrisposte nell'anno 2020, con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo.